MISS | Grandinetti

Programma di rivestimenti in cemento e graniglie di marmo, adatti sia alla posa a pavimento che a parete, basato su tre elementi modulari in due versioni – morbide linee curve o energiche forme spezzate – per un’infinita varietà di combinazioni compositive.

I tre formati consentono la creazione di superfici continue dal disegno variegato e libero. Possono essere utilizzati per motivi astratti (sul genere delle storiche palladiane di marmo o pietra), in schemi di natura simmetrica, per evocare il concetto di “macchia aperta” o in motivi ripetitivi (patterns). La fuga riacquista pertanto valore linguistico e decorativo.

La collezione MISS ha ricevuto il Premio ADI Ceramics 2023.

ADI DESIGN INDEX 2023

Il progetto dello Stand Grandinetti al Cersaie di Bologna 2022 è selezionato per la XVIII edizione del Premio Compasso d’Oro e compare nell’ADI Design Index 2023 tra i migliori progetti italiani di Exibition Design.

CERSAIE 2023 |Stand Grandinetti

ADI Ceramics & Bathroom Design Award 2023

MISS di Grandinetti, nuovo prodotto di graniglie e cementine disegnato da Giuseppe Trivellini, vince il Premio ADI Ceramics & Bathrooms Design 2023 al Cersaie di Bologna.

NERO Perugino Burri

Allestimento Mostra – Perugia, 22 giugno / 7 gennaio 2024

Cersaie 2022

Stand Grandinetti – Cersaie Bolognafiere 26/30 settembre 2022


ADI Booth Design Award 2022

Lo stand Grandinetti al Cersaie di Bologna vince l’ADI Booth Design Award 2022

Il progetto si aggiudica la terza edizione dell’ADI Booth Design Award, iniziativa nata per valorizzare gli stand fieristici che meglio promuovono il prodotto e il marchio delle aziende espositrici all’interno della fiera. Una commissione di esperti, formata da Cecilia Bione (Accademia di Belle Arti di Bologna), Pierluigi Molteni (architetto e docente di Advanced Design) e Wladimiro Bendandi (ADI Emilia-Romagna), seleziona tra gli stand di Cersaie 2022 quelli che meglio comunicano l’identità ed il valore dei prodotti dell’azienda.

Motivazione del Premio: “L’allestimento si distingue per la sua capacità di sintesi comunicativa: è un singolo gesto in grado di coniugare efficace presentazione del prodotto, budget ridotto e un’intelligente declinazione di sostenibilità e riduzione dei materiali di risulta a fine allestimento. Ne risulta uno spazio fortemente evocativo che con semplicità trasporta il visitatore in un ‘altrove’ denso di suggestioni che contribuiscono a raccontare al meglio lo spirito e il carattere dell’azienda.”

Gli allestimenti individuati dalla commissione saranno candidati alla preselezione per l’edizione 2022 di ADI Design Index, l’annuario che raccoglie il miglior design italiano di ogni categoria merceologica, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI in vista della prossima edizione del Compasso d’Oro ADI, il più celebre riconoscimento del design italiano. La preselezione garantisce il passaggio della prima fase di selezione e la presentazione dei prodotti direttamente alle Commissioni tematiche, cui è affidata un’ulteriore fase di selezione.

I premi sono stati consegnati il 28 settembre 2022, alle ore 14.30, presso la Lounge Archincontract di Cersaie, Pad. 18 – Bolognafiere.

Casa P – Pollenza


custom design / sedute

Casa M – Treia

Mario Capponi / monografia

Giuseppe Trivellini, Mario Capponi e il confine tra arte e artigianato, in Mario Capponi (1937-2005) artista artigiano, a cura di Loretta Fabrizi, Pollenza, 2021, pp. 45-47.

Appartamento F – Sarnano

in progress